Love, actually, is all around.

vecchietta
capito, Orso?

A me piace San Valentino, anche se non l’ho praticamente mai festeggiato.

Mi piace perchè ci sono heart-shaped boxes di cobaniana memoria, cioccolatini, trashate rosa in giro per il web. Mi piace perchè chiamarsi Valentina vuol dire essere una fanciulla molto bella e molto cazzuta e molto amica mia.

Mi piace perchè mi fa pensare ai Peanuts, ai cuori gonfiabili di Lupo Alberto che tanto bramavo alla scuola media, a tu-tu-tu-tu tubiamo.

L’amore è prezioso e va celebrato.

E non è vero che va celebrato solo se hai un fidanzato che ti porta fuori a cena con le rose. Io sono innamorata dell’Orso uber alles, certo, lo sapete voi e lo sa anche lui (spero).  E questo nostro essere innamorati è molto più tenerci la mano guardando Big Bang Theory nelle sere qualunque che non farci dei regali in un giorno specifico dell’anno.

Però sono molto innamorata anche delle mie amiche e dei miei amici, senza i quali nulla di ciò che sono avrebbe senso, della mia famiglia scopella con tutte le sue contraddizioni interne ed esterne, sono innamorata delle persone con cui lavoro e delle cose che sto facendo con loro. Dei figli che non sono miei e che posso permettermi di viziare, per cercare di comprarmi il loro imperituro amore senza preoccuparmi delle conseguenze educative.

Spero che tutt* voi abbiate qualcuno da amare. Fosse anche solo il panettiere che vi vende la focaccia bisunta o un gatto trippone che vi fa le fusa sul divano.

E se non ce l’avete, muovete le chiappe e trovate qualcuno a cui voler bene, subito. È un ordine. Il mondo è pieno di persone bellissime, e la cosa bella dell’innamorarsi della gente è che non è limitante, non c’è un numero massimo di persone a cui voler bene, le possibilità sono infinite. Quindi, raus. Non voglio sentire piagnistei sul fatto che san valentino è la festa di ogni cretino etc etc. Le scuole medie sono finite.

C’è una ragazzina dai capelli rossi per ognuno di noi, ma anche uno Snoopy, uno Schroeder, una Marcie, per male che vi vada una coperta.

Io vi lascio con una canzone un po’ romantica, così non potete dire che oggi nessuno vi ha dedicato niente d’ammmorrre.

XXX
[youtube http://www.youtube.com/watch?v=GNxYAYbQ90I]

10 thoughts on “Love, actually, is all around.

  1. folsomprisoner

    scelta musicale impeccabile…

    Rispondi

    1. incorporella

      menomale, che qua nel privato il giudizio è sempre severo!

      Rispondi

  2. Carolina G.

    Anche per me Charlie Brown e la Ragazzina dai Capelli rossi sono l’emblema di questa giornata! Buon San Valentino ^^

    Rispondi

  3. Emy

    Io ad esempio oltre ad Andrea, credo di amare te 😛 post meraviglioso.

    Rispondi

    1. incorporella

      Basta che Andrea non sia geloso, io dal canto mio sono ben ben contenta! 🙂

      Rispondi

    1. incorporella

      Grazie a te e buon santo valentino!

      Rispondi

  4. Valentina

    Potresti essere invidiosissima, ma non te lo posso più nascondere…Lo mi ha conquistato con un mini cuore gonfiabile di lupo Alberto con su scritto ” cuore solitario offresi”… Naturalmente dopo abbiamo limonato..come solo i 15enni sanno fare…

    Rispondi

    1. incorporella

      E infatti sono invidiosisssssima…mi chiedo solo perchè non lo esponi in salotto, un simile pezzo d’arte!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *