Love is everywhere, beware

C’era una volta una sera di maggio. Ero in una bolla, sai? Una bolla di vetro. Resistente. Di quelle che non passa l’aria ma scende la neve anche ad agosto. Di quelle in cui fa freddo sempre. Pensavo che non si piange nel baseball, e che non si piange alle feste di compleanno, e che in generale non si piange se non in caso di estrema necessità, si piange sotto...

How to disappear completely

Come vi sentireste, voi, se vi dicessero che non esistete? Le piccole cose di sempre, il caffè al mattino, i baci tiepidi, la consapevolezza di qualcuno che ti aspetta e sta già russando dal suo lato del letto. Vedere arrivare e crescere un bambino che avete molto voluto, immaginarvi nonni, zii, cugini, amici, tutti insieme intorno a un tavolo nei giorni di festa che verranno, i giochi messi nel cesto la...

Ritratto in bianco e nero. Con colori.

"Due ragazze cercavano un uomo"

Forse ci sono famiglie serie al mondo. Non la mia. E posso dire che sono triste, tristissima, per nonna Incorporella che una settimana fa ha lasciato andare questa vita che ormai non le assomigliava più, è tornata tra le braccia del suo amore, o perlomeno così desiderava lei, e così pensiamo noi, che siamo rimaste qui a barcamenarci con questo buco nel cuore e nello spazio. Ma posso dire che...

Love bites

Amare le persone è splendido e pericoloso. è un atto di fiducia e di equilibrismo. L’amore vero, come l’ho conosciuto, non lascia possibilità. Arriva e si impone col suo carico di stelle e stalle. Lottare per preservarlo può essere una scelta, ma non credo a chi dice di non poter amare per paura o per destino. Amare qualcuno, certi giorni, ti mette sull’orlo di un baratro. Guardi il fondo dell’abisso...

bookshop portraits #1.

C’è il ragazzino biondino divoratore di libri che viene a limonare con il fidanzatino brunetto torello palestrato in negozio, perché non può farsi vedere in giro. Che gliel’ha chiesto sua mamma perfavore. Che il nonno ha già avuto un infarto quando lo zio ha divorziato, figurati se gli vanno a dire che ti piace il pene. Il paese è piccolo, la gente mormora. E loro vanno su a limonare fra...