do you remember a time i met a girl from Mars?

un anno fa, erano quasi quaranta. erano quasi gonna di tulle rosa tolta prima di andare in bagno, mutande alla mercè del pubblico. Un diadema sulle trecce. Promesse per i giorni a venire. Un anatema casuale. Tutti i fili che mi legano alla vita, sotto forma di mani e sorrisi. La sera prima, subito prima, di questa data definitiva, passeggiavo sul ponte sulla Dora con la mia amica del cuore,...

Aspetta primavera, Beatrina

Allora, l’idea di fondo era di scrivere un post motivazional – sentimentale che partiva con “ho imparato che”. Ma la verità è che la sola cosa che ho imparato è che non imparo mai un cazzo. Altro che frasi topiche e citazioni di Joe Strummer, la sola frase che mi sarebbe stata bene tatuata addosso è, appunto, “Non imparo mai”. O “I never learn”, così lo capivano anche all’estero. Ok,...