Belli e dannati

C’è una cosa che devi sapere di me, perché se iniziamo a stare insieme comunque prima o poi lo scoprirai da sola, mi ha detto l’Orso tipo al secondo appuntamento. Vedi, ha continuato, io ho una maledizione, la maledizione delle file. Entro in un posto, non c’è nessuno, mi distraggo un attimo a guardare il menù o gli articoli in esposizione, mi giro e si è formata una coda chilometrica...

Come Murphy (quello dell’omonima legge).

Stamattina trulla trulla mi reco in posta per adempiere ai miei doveri di cattiva pagatrice di bollette. Vado alla posta di Savonera, ridente paesino di quattro anime e mezza (stima per eccesso elaborata grazie alla mia innata abilità di quantificare l’espansione demografica di un comune sulla base del mio impeccabile istinto). Vado lì perchè da sempre tutti mi dicono “Ma vai alla posta di Savonera! Non c’è mai nessuno!”, e,...